Urban Model: nuovi videorilievi stradali per il progetto Omnigis

Martedì 11 luglio, dalle ore 9 alle 19, le vie del quartiere Campidoglio verranno percorse (dove possibile in entrambi i sensi di marcia e con una velocità massima di 40 Km /h) da un mezzo speciale MMS (Mobile Mapping System), un Fiat Doblò di colore bianco denominato G.I.O.T.T.O., con cui verrà completata l’attività di videorilievo ad alto rendimento di alcune strade del quartiere nell’ambito della sperimentazione prevista da Omnigis per Torino Living Lab.

Il veicolo è dotato di tre fotocamere interne ed una esterna, posizionate in modo tale da coprire totalmente l’intera sede stradale e che, scattando ognuna un fotogramma georeferenziato ogni quattro metri percorsi, consente di ottenere in breve tempo un cospicuo archivio di immagini da utilizzarsi per reperire informazioni sugli oggetti che insistono sulle strade percorse. A titolo di esempio: segnaletica verticale ed orizzontale, impianti pubblicitari, accessi, numerazione civica, vegetazione, opere di continuità idraulica, dispositivi di ritenuta, impianti di illuminazione, pertinenze di servizio, piazzole di sosta, piste ciclabili, fermate autobus, autovelox, cassonetti, stato della pavimentazione stradale etc.

20170706_105600

NOTA INFORMATIVA ALLA POPOLAZIONE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO

Si comunica alla Popolazione del Comune di San Giovanni Lupatoto, che nei giorni 13, 14, 15 Giugno 2017, alcune delle strade-vie-piazze cittadine saranno percorse da un mezzo dall’aspetto un po’ particolare che sicuramente non passerà ai più inosservato.

Trattasi di un Fiat Doblò di colore bianco, denominato G.I.O.T.T.O.veicolo MMS (Mobile Mapping System) dell’azienda OmniGIS Srl con cui verrà realizzato il videorilievo ad alto rendimento delle Strade Comunali.

Il mezzo possiede infatti cinque fotocamere interne ed una esterna, posizionate in modo tale da coprire totalmente l’intera sede stradale e che, scattando ognuna un fotogramma georeferenziato ogni quattro metri percorsi, consentirà ai comuni committenti di reperire in breve tempo un imponente archivio di immagini da utilizzarsi per produrre un patrimonio, prezioso e cospicuo, di informazioni e di dati relativi alle viabilità comunali.

Tale attività rientra nella realizzazione del censimento della segnaletica stradale e della cartellonistica pubblicitaria attualmente presente su 105 km di strade del Comune di San Giovanni Lupatoto (VR).

veicolo_giotto

ANAGRAFE CONDOMINIALE ON-LINE

Il Comune di Novara illustrerà, al corso di aggiornamento professionale per Amministratori di Condominio, le novità sviluppate in sinergia con OmniGIS Srl.

Appuntamento per Venerdì 12 maggio 2017 con inizio alle ore 14.30  presso il CENTRO DI RICERCA APPLICATA IPAZIA, Corso Trieste 15/A, Novara.

12

 

 

Si riparte! #TorinoLivinglab #Giotto

Lunedì 27 e martedì 28 marzo le vie del quartiere Campidoglio saranno percorse (dove possibile in entrambi i sensi di marcia e con una velocità massima di 40 Km /h) da un mezzo speciale per il rilievo stradale. Si tratta di un veicolo MMS (Mobile Mapping System) Fiat Doblò di colore bianco, denominato G.I.O.T.T.O., con cui verrà realizzato un videorilievo ad alto rendimento di alcune strade del quartiere nell’ambito della sperimentazione prevista da Omnigis per Torino Living Lab.

 

 

http://torinolivinglab.it/al-via-i-videorilievi-stradali-per-il-progetto-urban-model/

NOTA INFORMATIVA ALLA POPOLAZIONE DI FRANCAVILLA AL MARE

Si comunica alla Popolazione dei Comuni di Francavilla al Mare, ripa Teatina e Torrevecchia Teatina, che nei giorni 5, 6, 7, 26, 27 28 ottobre, 2, 3, 4 novembre 2016, alcune delle strade-vie-piazze cittadine saranno percorse da un mezzo dall’aspetto un po’ particolare che sicuramente non passerà ai più inosservato.

Trattasi di un Fiat Doblò di colore bianco, denominato G.I.O.T.T.O., veicolo MMS (Mobile Mapping System) dell’azienda OmniGIS Srl con cui verrà realizzato il videorilievo ad alto rendimento delle Strade Comunali.

Il mezzo possiede infatti cinque fotocamere interne ed una esterna, posizionate in modo tale da coprire totalmente l’intera sede stradale e che, scattando ognuna un fotogramma georeferenziato ogni quattro metri percorsi, consentirà ai comuni committenti di reperire in breve tempo un imponente archivio di immagini da utilizzarsi per produrre un patrimonio, prezioso e cospicuo, di informazioni e di dati relativi alle viabilità comunali.

Tale attività rientra nella realizzazione del progetto “A piedi Sicuri” – Centro di Monitoraggio della Sicurezza Stradale, che gli stessi Comuni hanno concepito in attuazione del D.L. 1-6.2001

veicolo_giotto.

Progetto WebGis – Comune di Novara

Da alcuni anni il Comune di Novara ha sentito forte l’esigenza di dotarsi di un datawarehouse per la gestione integrata delle banche dati Comunali (grafiche ed alfanumeriche).

La soluzione adottata è stata quella di avviare la formazione di una banca dati unica (BDU – Novar.Arc – GeoCivit@s ) geografica ponendo il problema della normalizzazione e validazione delle informazioni, su di un livello almeno paritetico rispetto all’architettura d’ambiente.

Tale processo, già da tempo, permette a tutti gli uffici di poter disporre di un Sistema Informativo Territoriale (SIT – WEBGIS), integrato e versatile, che consente finalmente una concreta autonomia e trasparenza nella gestione dei dati, con la completa georeferenziazione delle informazioni alfanumeriche.
Si è così generato un programma di cartografia abbinata a banche dati, destinato ad agevolare il lavoro della pubblica amministrazione, dei liberi professionisti/tecnici, ma anche destinato ad interessare i privati cittadini.

Il programma è stato ideato e sviluppato al fine di creare la NUMERAZIONE CIVICA INTERNA, prevista dal regolamento anagrafico, ed indispensabile per un’ottimale gestione amministrativa del territorio anche in previsione del censimento continuo della popolazione.

Tramite il portale web OMNIWEBGIS, è possibile ricercare e selezionare un civico e/o un edificio con più unità abitative, estrarre la tabella d’unione fra i dati catastali e anagrafici, esportare la tabelle in excell e dove c’è corrispondenza fra il codice fiscale del proprietario e quello del residente assegnare la scala il piano e il civico interno che corrisponderà al subalterno catastale. La tabella così elaborata verrà caricata sul data base anagrafico creando appunto il civico interno. Il lavoro di assegnazione della numerazione interna negli ultimi mesi si è evoluto ed oltre ad utilizzare i dati anagrafici e catastali incrocia anche dati provenienti dai contratti di locazione e dai tributi.

Comune_Novarathb_prd.asp

NOTA INFORMATIVA PER LA POPOLAZIONE DEL COMUNE DI BELLUNO

Si comunica alla popolazione del Comune di Belluno che nei prossimi giorni, per la precisione da martedì 26 a sabato 30 aprile, alcune delle strade/vie/piazze cittadine saranno percorse dal nostro veicolo MMS G.I.O.T.T.O.

veicolo_giottoBelluno-comune-stemma

 

 

Gis_500

 

 

 

 

OMNIGIS SRL eseguirà un videorilievo ad alto rendimento delle strade comunali, attività che rientra nella realizzazione del progetto Catasto Strade in attuazione del D.L. 1-6-2001.

Il veicolo possiede cinque fotocamere interne ed una esterna posizionate in modo tale da coprire totalmente l’intera sede stradale e che, scattando ognuna un fotogramma georeferenziato ogni quattro metri percorsi, consentirà al Comune di reperire in breve tempo un imponente archivio di immagini da utilizzarsi per produrre un patrimonio, prezioso e cospicuo, di informazioni e di dati relativi alla viabilità comunale di Belluno.